Airoh

Data

2018

Cliente

Airoh

Galleria del vento per Airoh

Un lavoro innovativo, studiato nei minimi dettagli per AIROH, azienda leader a livello internazionale nella produzione di caschi. Un settore che richiede elevati standard di progettazione e realizzazione del prodotto, per garantire la massima sicurezza. Da qui la necessità di sistemi di controllo che consentono di testare al meglio il prodotto contro qualsiasi genere di imprevisto: proprio come la galleria del vento, un sistema altamente specializzato che solo poche aziende a livello internazionale possono vantare, tra le quali proprio AIROH.

In collaborazione con ISOLP è stata studiata, progettata e realizzata una struttura esterna per insonorizzare la galleria del vento, tenendo conto dell’aspetto estetico e acustico esterno/interno mediante l’utilizzo di materiali unici per il 70% riciclati, ottenendo una massima efficienza e piena sicurezza nell’operare.

Tutto questo partendo dalla sola presenza nell’ambiente del macchinario necessario ai test caschi, intorno al quale è stata creata una vera e propria stanza insonorizzata di ultima generazione.

Obiettivo di ISOLP era la realizzazione di un ambiente insonorizzato che abbattesse sia la rumorosità interna che esterna alla galleria, considerato che dalla turbina interna fuoriesce aria ad una velocità di oltre 200 Km/h necessaria per testare l’aerodinamicità dei caschi. Uno degli aspetti fondamentali del progetto era non interferire con l’ambiente confinante, costituito dal reparto produzione accanto e dagli uffici amministrativi al piano superiore.

Per rendere possibile tutto questo, a seguito di un’accurata analisi da parte di ISOLP, per la creazione della cabina della galleria si è optato per l’ausilio di pannelli fonoassorbenti di uno spessore di circa 50 mm costituti da lana di roccia rivestita da lamierino in alluminio leggermente grecato all’esterno, verniciatura secondo la richiesta del cliente e lamierino in alluminio liscio al suo interno.

La parte interna della struttura è stata ulteriormente rivestita da pannelli multistrato composti da materiali fonoassorbenti e fonoimpedenti con uno spessore di circa 35/40mm l’uno e in ultimo pannelli di fibra di poliestere di circa 70 mm di spessore geometricamente smussati in modo da incrementare e migliorare l’assorbimento del rumore, oltre che creare un piacevole impatto visivo.

All’interno della stanza insonorizzata, in prossimità dei condotti di emissione ed immissione dell’aria, è stato posizionato un ulteriore box, realizzato con la struttura ISOLP standard in alluminio pressofuso, alla quale sono state installate due porte scorrevoli in vetri stratificati acustici per consentirne l’accesso. A terra è stata posizionata una pedana in alluminio mandorlato sagomato mentre per la parte superiore e verticale del box sono stati inseriti dei filtri di diverso spessore e capacità filtrante con struttura in alluminio necessari ad una corretta dispersione dell’aria verso l’esterno della cabina.

L’insieme di questi interventi ha dato vita ad una struttura dal design innovativo ed estremamente all’avanguardia dal punto di vista dell’isolamento acustico. Proprio come ISOLP sa fare.